Hai paura di finire sul lastrico nel giro di tre anni? Ti svelo il segreto di come incrementare le vendite con il metodo di offerta imbattibile

In questo ultimo periodo, con l’emergenza globale, le abitudini stanno un po’ cambiando in diverse parti del mondo, dove si è costretti a rimanere a casa nella speranza di fermare l’avanzata del contagio, causando così la chiusura forzata di numerosi negozi ed attività.
C’è inoltre un grosso rischio da tenere ben presente, ossia che il ritorno alla nostra normalità, che è momentaneamente scomparsa, potrebbe essere meno rapido del previsto.
Ci sono molti fattori che ci impediranno di ritornare alle abitudini precedenti, o quanto meno difficilmente torneremo a fare le cose di tutti i giorni come lo facevamo una volta, perché la necessità di non formare assembramenti e di mantenere il distanziamento sociale non ci permetterà neppure di andare al supermercato o nei nostri negozi abituali perché troppo affollati. Per certo quindi ci sarà un calo delle vendite e dei profitti, molti negozi più deboli o di recente apertura non avranno la forza di resistere, e di conseguenza molti spariranno, comportando anche una modifica dell’aspetto urbano delle nostre città.

La ricetta per incrementare i tuoi affari la conosci già?
Noi di offerta imbattibile ti presentiamo il mix giusto di ingredienti per aumentare le tue vendite di “almeno” un 15% in soli 6 mesi.

In mezzo a queste catastrofi, qualcuno ha trasformato in una fortuna il fatto di trovarci in un’epoca tecnologica, che consente di svolgere azioni che prima erano quasi esclusivamente svolte fisicamente, in attività svolte completamente online. La fortuna di tutto questo sta che negli ultimi tempi, il numero dei clienti che acquistano prodotti e servizi online è in crescita esponenziale.

Quindi perché no?

Perché non provare ad aprire una vendita online, più veloce, più comoda, indirizzata ad un pubblico globale?
Il vantaggio per il cliente è dato dal fatto che è aperto H24 tutti i giorni dell’anno. In pochi click e in qualsiasi luogo in cui ci si trovi, è possibile acquistare quello che si desidera.
Per il negoziante invece è vantaggioso perché è possibile ridurre sensibilmente i costi che comporta una realtà fisica, dovuta a locazione ed eventuali dipendenti. La rete permette inoltre di rintracciare il cliente in modo sempre più preciso, grazie ai tanti strumenti di analisi, che permettono di raggiungere il target che ci si è prefisso, e soprattutto reperirli in ogni parte del mondo.

Riassumendo: acquistare e vendere online è semplice, immediato, comodo e piace alla gente!

Ma come fare tutto ciò?
Noi ti offriamo consulenza dedicata, video formativi e bonus per imparare a muoverti su questo nuovo ambiente dell’e-commerce, o semplicemente per ampliare le tue vendite del negozio fisico.

Ma pensi davvero che quando chiamerai una qualsiasi grande società di consulenza per chiedere di risolvere urgentemente il tuo problema saranno subito a tua disposizione?

Non basarti sulla generica società di consulenza, non seguire la massa. Vai sullo specifico e sull’unico metodo davvero efficace che non tutti conoscono e utilizzano, che ti permetterà di diventare una potente calamita per attrarre i clienti.
Puoi aumentare il tuo fatturato del 15% applicando da solo o con il nostro aiuto, questo metodo imbattibile, anche con poco tempo a disposizione. E se non funziona ti risarciamo il doppio di quello che hai speso.
Con i nostri 4 semplici step potrai in modo efficace e duraturo risollevare le sorti della tua attività, contrastando in maniera determinante l’effetto domino che travolgerà molte attività, costringendole a chiudere per un breve o lungo periodo, distruggendo i loro profitti e le loro vite.

Perché perdere tempo seguendo corsi lunghi e dispersivi? La nostra Offerta Imbattibile ti permetterà di acquisire le competenze necessarie per rilanciare la tua attività ottimizzando i tempi.

Se sei stanco delle solite promesse inconcludenti, prova “offerta imbattibile”, disponibilità e competenza a km 0! Non ci credi?? Provalo gratis!!

Scopri l’efficacia del Metodo Offerta Imbattibile e aumenta i profitti in modo rapido e senza stress.

FAI IN FRETTA! RIMANGONO SOLO POCHI POSTI!!

[RICHIEDI INFORMAZIONE_LINK]

Come soddisfare al meglio i bisogni dei tuoi clienti e come mantenere una relazione duratura crm: customer relationship management è quello che ti serve!

Vi domanderete spesso chi sono i vostri migliori clienti, quali loro bisogni potrete soddisfare e come gestire in modo efficace i rapporti con essi. Questo è l’obiettivo del CRM che permette alle aziende di restare in contatto con i propri clienti in modo continuativo, attraverso strategie di marketing orientate al miglioramento della relazione con essi, permettendoti di differenziarli in base al loro grado di interesse, alla distanza e all’obiettivo.
Per un’impresa, il mercato non è più rappresentato solo dal cliente, ma è anche influenzato dall’ambiente circostante, con il quale l’impresa deve stabilire relazioni durevoli di breve e lungo periodo.

Quindi l’attenzione verso il cliente è decisiva e determinante. Per questo motivo il marketing management deve pianificare e implementare opportune strategie per gestire una risorsa così importante.

Ma che cos’è questa sigla, cosa significa in termini tecnici crm?

CRM è l’acronimo di Customer Relationship Management e si tratta di un sistema per gestire in modo più efficace la relazione con i tuoi clienti e con i tuoi potenziali clienti, aziende o privati che siano.
Serve a tracciare le interazioni che avvengono tra te e i potenziali clienti (detti lead), mappa ogni fase della negoziazione (primo contatto, preventivo, visita in sede, telefonata…) fino a che questo diventa tuo cliente.

Ma quali sono i vantaggi del crm?

Il crm innanzitutto archivia tutti i tuoi contatti, mantenendone oltre ai dati, tutte le caratteristiche che lo compongono e caratterizzano, creando un’immagine precisa di ognuno di essi, e inserendoli successivamente in liste differenti per profilazione. Tutti questi dati sono facilmente accessibili a chiunque faccia parte del team che opera con questo programma.

In base a questa profilazione puntuale c’è la possibilità di conoscere a pieno i bisogni dei tuoi clienti, offrendo prodotti e servizi pertinenti alle loro necessità, permettendoti di andare a colpo sicuro e conseguentemente di aumentare la tua produttività. La tua previsione di vendita sarà sempre accurata e ne avrai una gestione più ampia e avanzata, perché saprai con certezza quale prodotto o servizio è opportuno offrire ad ogni categoria di cliente.
Tutte le azioni sviluppate in base a questa fondamentale mole di informazioni, viene puntualmente reportizzata, creando un fondamentale database di informazioni, che interpretate correttamente permetterà di migliorare le metriche di vendita.

Conseguentemente alla approfondita conoscenza dei nostri clienti che ci permette di proporre prodotti o servizi in linea con i loro desideri, ne deriverà certamente un aumento della loro soddisfazione e una maggiore fidelizzazione nei confronti della nostra attività.

Sono queste e molte altre le informazioni da sapere per poter utilizzare in maniera corretta il CRM, per questo noi di Offerta Imbattibile abbiamo realizzato un corso online per la specializzazione nel ruolo di addetto al Customer Relationship Management.

Obiettivi corso

Favorire l’acquisizione di competenze specialistiche nel ruolo di CRM Manager. Si svilupperanno competenze quali l’utilizzo di un sistema CRM; canali di comunicazione e modalità di relazione con la clientela; realizzazione di prospect e report; l’utilizzo di un gestionale per i processi di relazione con i clienti; modalità di relazione e comunicazione commerciale con il cliente (Creazione di Lead, Email Marketing); organizzare il lavoro nel rispetto degli standard di sicurezza e delle leggi vigenti che normano l’attività delle imprese.

Cosa aspetti?! Compila il form qui sotto per ricevere il programma con le ore di formazione.

FAI IN FRETTA! RIMANGONO SOLO POCHI POSTI!!

[RICHIEDI INFORMAZIONE_LINK] [DOMANDA DI PARTECIPAZIONE_LINK]

3 semplici passaggi per trasformare il sogno di aprire un’attività in realtà

Quante volte ti è capitato di voler aprire un’attività in proprio ma per paura di non essere all’altezza non ci hai mai provato?

Se sei qui a leggere questo articolo è probabilmente perché dentro di te non hai ancora veramente perso la speranza, e un briciolo di curiosità ti spinge a volerne sapere di più. Non esitare, magari è giunto il tuo momento!

D’altronde, i tuoi dubbi e le tue paure non sono di certo infondate, ed effettivamente hanno motivo di esistere. In un mercato come quello di oggi, molti imprenditori, liberi professionisti e marketer tentano la strada del successo aprendo una loro attività. Molto spesso, però, non considerano alcune regole fondamentali del marketing. Il risultato? Un gran fallimento. 

Molti imprenditori, infatti, cercano di aprire un’attività senza seguire alcun criterio, lanciandosi allo sbaraglio e non valutando i potenziali rischi e pericoli che il mercato pone, trovandosi così dopo poco tempo a dover chiudere e rinunciare definitivamente al proprio sogno di sempre. 

Devi sapere però, che seguendo alcune strategie ben precise che tra poco ti dirò per aprire un’attività, realizzare il tuo sogno non è poi così complicato come si potrebbe pensare!

Prenditi ora tutto il tempo che ti occorre per concentrarti sulla lettura dei prossimi paragrafi e, cosa ancora più importante, “attua” le dritte che ti darò.

Se invece non vuoi perdere ulteriore tempo, clicca subito su “Offerta Imbattibile”. Qui avrai modo di approfondire ulteriormente, e acquistando il pacchetto potrai trovare altri numerosissimi e preziosissimi consigli necessari per aprire la tua attività.

Detto ciò…

 

Ecco le tre preliminari strategie da adottare se vuoi  aprire un’attività e fare successo!

  • Analizza il mercato

           Per raggiungere traguardi importanti e ottenere profitti considerevoli, è importante attuare un’attentissima                   analisi del mercato sul luogo dove vorrai aprire la tua attività. Studia le tendenze della popolazione dell’area                 geografica dove vuoi insediarti, poniti degli obiettivi e individua i punti di forza e di debolezza del tuo prodotto             o servizio per cavalcarli o correggerli.

Se sarai in grado di svolgere un’accurata analisi, potrai prendere maggiore consapevolezza delle opportunità di profitto o dei fattori di rischio che ci sono nel mercato in cui vuoi operare, sviluppare un business plan vincente ed elaborare strategie di marketing vincenti.

Mossa fatale è infatti quella di non prendere in considerazione questo aspetto. 

Vorrei riportarti qui di seguito un esempio di un mio carissimo amico, il quale ormai già sei anni fa, ha deciso di aprire una gelateria in Finlandia, una scelta che a primo impatto potrebbe sembrare azzardata… chi mai andrebbe a vendere il ghiaccio agli eschimesi!?

Eppure, in seguito ad un’attenta analisi del mercato ha constatato due cose: primo, che i finlandesi sono particolarmente golosi e che sono consumatori abituali di dolci e quindi di gelato (sarà per accumulare calorie per combattere il freddo?). Secondo, che in Finlandia la maggior parte delle attività commerciali sono concentrate all’interno di enormi centri commerciali, e questo fa sì che il gelato possa essere un’ottima merenda per intermezzare lo shopping anche d’inverno!

  • Progetta il tuo prodotto o servizio in modo che questo sia migliore rispetto a quello della concorrenza

           Parola d’ordine qui è: “SPECIALIZZATI!”

Fai qualcosa che gli altri abitualmente non fanno. Per fare ciò è importante che inizi a porti alcune domande, ad esempio: 

    • Cosa offre in più il mio prodotto rispetto a quello degli altri? 
    • Come posso differenziarmi dagli altri concorrenti cercando di valorizzare i miei punti di forza individuando quelli deboli degli altri?

Devi mettere in risalto ed evidenziare le qualità che solo il tuo prodotto ha, in modo tale da renderlo unico.

Ricorda: Più un prodotto è unico nel suo genere, più è raro. E le cose rare sono percepite come di maggior valore. Ciò ti permetterà di non far parte della “massa” e quindi di distinguerti.

  • Promuovi il tuo prodotto in modo tale che le persone lo conoscano e lo acquistino

    È davvero fondamentale che sponsorizzi il tuo prodotto il più possibile sia attraverso campagne pubblicitarie tradizionali: sui giornali, i magazine e la tv, sia utilizzando metodi più innovativi che comprendono l’utilizzo di Internet. Puoi vendere il prodotto o il servizio migliore del mondo, ma se nessuno ha modo di poterlo conoscere nessuno te lo acquisterà!  Ti consiglio di leggere questo articolo: “Le strategie pubblicitarie online per aumentare il tuo business” per farti un’idea di quali possono essere i canali come ad esempio Google Ads, Youtube, Facebook, Instagram e Amazon che puoi iniziare ad utilizzare per promuovere il tuo prodotto nel caso non ci avessi ancora pensato! 

Se sei arrivato fino a qui, probabilmente è perché la speranza di cui parlavo inizialmente è ancora effettivamente viva dentro di te. Per questo, se non l’hai ancora fatto, ti invito a cliccare sul link Offerta Imbattibile: qui avrai modo di approfondire meglio gli argomenti di cui ti ho parlato in questo articolo, e potrai trovare tantissimi altri spunti utilissimi per aprire la tua attività! Grazie al nostro preparato team, avrai modo di trovare la tua strada e realizzare il tuo sogno di sempre.

 

Come vendere di più: la nostra mini guida di sopravvivenza per imprenditori, commercianti, professionisti disposti a sbattersi per ottenere risultati

come vendere di più

In un mondo in continua espansione, dove ogni giorno nasce una nuova attività, un’impresa o una startup, risulta difficile differenziarsi dalla concorrenza e mantenere il ritmo di vendita, figuriamoci riuscire a vendere di più.

Una cosa è certa, se sei qui a leggere questo articolo significa che il ritmo lo vuoi mantenere e che non vuoi mollare!

Complimenti, questo è il giusto atteggiamento!

Nella mia carriera ho collaborato e lavorato con innumerevoli clienti, alcuni dei quali quasi convinti di chiudere la propria attività, ma con le giuste strategie di comunicazione e tecniche di marketing sono ripartiti alla grande. Se sei interessato a saperne di più clicca qui sotto.

…Ma torniamo al concetto di “vendere di più”, partiamo da una breve analisi.

 

Che cosa significa vendere di più?

Se stai leggendo questo articolo sicuramente non hai bisogno di imparare a vendere, lo sai già fare.

Il tuo obiettivo è piuttosto quello di aumentare i profitti per il bene dell’impresa e delle persone che vi lavorano.

Allora senza perdere tempo andiamo ad analizzare le strategie di marketing che possono incrementare le tue vendite.

Acquisire clienti: ecco quello che la maggior parte di imprenditori, professionisti, commercianti, ristoratori spesso ignora ma che ti farà vendere di più!

Ci sono sostanzialmente 3 modi per aumentare il tuo fatturato:

  1. Aumentare il numero dei tuoi clienti;
  2. Incrementare il prezzo dei tuoi beni/servizi
  3. Accrescere il numero di transazioni per singolo cliente

Dunque aumentare i clienti potrebbe essere un modo per aumentare il tuo fatturato. Ma come riuscirci?

Da un lato, è necessario farsi conoscere e dall’altro devi mettere in pratica delle azioni che servono a convincere e a essere più persuasivi nei confronti di chi si imbatte nella tua comunicazione, ma non ha ancora assaggiato la qualità della tua offerta.

Nel primo caso, quindi, parliamo di pubblicità e in un mondo sempre più digitale, dove il web ci permette di accorciare tempi e distanze, non possiamo non parlare di pubblicità online.

E’ importante selezionare i mezzi e i canali che meglio riescono a veicolare la promozione dei tuoi prodotti/servizi. Non esagerare nella quantità, cerca piuttosto di comprendere verso quali canali o social sono orientati i tuoi potenziali clienti e cura la tua comunicazione.

Google, Facebook, Instagram, Youtube, sono strumenti eccezionali per farsi conoscere e acquisire nuovi clienti.

In particolare la pubblicità su Internet risulta essere al giorno d’oggi la miglior forma di comunicazione e vendita del proprio brand a discapito della pubblicità tradizionale..

Il digitale offre un ventaglio di opportunità e vantaggi di cui bisogna approfittare. In particolare ha permesso ad aziende sconosciute o semisconosciute di trasformarsi in realtà di rilevanza nazionale, si pensi a Taffo ad esempio.

Anche singole persone hanno beneficiato di un uso corretto dei social media, non solo personaggi dello spettacolo ma anche persone comuni come Chiara Ferragni, o imprenditori come Gianni Golfera, Alessandro Ferrari, Dario Vignali, Giacomo Freddi per citarne alcuni. Queste persone hanno usato i social per sviluppare il loro personal branding e guadagnare con internet.

Parliamo quindi non solo di aumentare la propria notorietà bensì di convertire il potenziale cliente, ovvero generare profitti.

 

Psicologia, Prezzo,  Previsione della “vita” del tuo cliente (CLV), ovvero ecco ciò che non ti aspettavi fosse importante per aumentare il fatturato senza necessariamente vendere di più

 

1) I consigli per vendere di più non ti serviranno a nulla se non conosci questi 3 segreti su come funziona la psicologia dei tuoi clienti.

Di seguito trovi quindi qualche spunto sulle tecniche che puoi usare per rendere la tua comunicazione più efficace.

  • Parla dei benefici dei tuoi prodotti/servizi prima che delle loro caratteristiche tecniche.
    Alle persone non interessa come funziona il tuo prodotto/servizio. Alla gente non interessano le caratteristiche tecniche, gli interessa sapere come il tuo prodotto risolve i loro problemi.
    Ciò avviene principalmente per una pura e semplice realtà: l’ego che sta alla base di ognuno di noi.
    Per questo motivo, la tua comunicazione deve andare a stimolare la sensibilità del tuo specifico interlocutore, facendogli capire come il tuo prodotto/servizio, potrà migliorare la sua vita e renderlo ancora più appagato di quanto lo sia oggi.
  • Pubblica feedback positivi, è importante avere referenze dei tuoi clienti.
    Le recensioni e le testimonianze dei tuoi clienti, possono aiutarti a migliorare il tuo tasso di conversione del 80%. Questo significa, che un prodotto con recensioni è quasi il doppio più facile da vendere rispetto ad uno non recensito. Prova a pensare a tutte le volte che hai letto le recensioni prima di acquistare un prodotti di cui non conoscevi la marca e che non avevi mai provato prima.
  • Il tunnel degli sconti e come quello della droga
    Gli sconti sono come l’alcol. Ne bevi un bicchiere per rompere il ghiaccio, ma alla lunga, per riuscire ad mantenere questo effetto di inibizione hai bisogno di sempre più bicchieri. Ti ritrovi così incapace di intendere e di volere, in disparte a far da tappezzeria alla festa.

Questi sono solo alcuni consigli e non sono gli unici che ti servono per ottenere il risultato che ti aspetti. Non ti voglio deludere con questa affermazione, ma come si suol dire, bisogna pur faticare per ottenere buoni risultati!

Per uno sforzo minore e una resa migliore richiedi la tua consulenza gratuita da qui.

 

2) Come Aumentare il prezzo, e rendere felici i tuoi clienti anche se non sono dei masochisti o non hanno mai visto 50 sfumature di grigio.

Un altro modo che hai per aumentare i profitti, che è il vero obiettivo nascosto dietro l’intento di ricerca “come trovare clienti”, è quello di aumentare il prezzo dei tuoi prodotti/servizi.

Si tratta di un’attività che spaventa quasi chiunque. Noi stessi ce ne rendiamo conto quando proponiamo ai nostri clienti di aumentare il prezzo dei loro beni. In queste occasioni il cliente ci guarda come se fossimo dei pazzi.

Ecco allora svelati alcuni consigli che devi seguire se vuoi aumentare il prezzo dei tuoi prodotti/servizi e aumentare il fatturato senza necessariamente vendere di più.

Ma come si fa nel concreto?

Sono d’accordo con te che aumentare il prezzo sia un’attività delicata. Per prima cosa ti consiglierei di informare per tempo tutti i tuoi clienti dell’imminente cambio di prezzi.

Potresti ad esempio mandare una mail al tuo database, informando che a distanza di 30 / 45 giorni i tuoi prezzi subiranno un leggero aumento. La cosa più importante però, è argomentare spiegando le ragioni di questo aumento. Potrebbero essere dovute ad un aumento dei prezzi della materia prima che ricadono anche sui costi dei tuo servizio/prodotto. Ciò detto, ti consiglio di non scaricare la colpa sull’aumento dei costi, bensì, di puntare sul valore aggiunto che tu offri ai tuoi clienti, mettendo in luce i tuoi punti di differenziazione rispetto a quelli dei tuoi concorrenti.

Quello che pensavi fosse un momento critico, nasconde però anche delle opportunità, che non si riferiscono uncamente all’aumento del tuo margine, bensì alla possibilità di contattare i tuoi clienti, anche telefonicamente, e riaccendere la relazione.

Puoi inoltre offrire ai tuoi clienti VIP, delle opzioni esclusive, come il blocco dei prezzi. In questo modo si sentiranno felici di ricevere un trattamento speciale.

Se aumentare i prezzi continua a spaventarti, puoi anche optare per un incremento attraverso una formula opzionale dando la scelta al cliente di acquistare al prezzo di prima oppure al nuovo prezzo con caratteristiche di servizio e di prodotto di gran lunga superiori.

 

3) Customer Lifetime Value: ovvero quanto vale un tuo cliente e perchè ti serve saperlo.

Passiamo adesso a qualcosa di più tecnico, ma non spaventarti…

La traduzione letterale di customer lifetime value sarebbe “valore nel tempo del cliente”. Si tratta di un indicatore che misura i profitti prevedibili in base alla relazione con i clienti, ossia considerando i loro comportamenti d’acquisto e facendo, in base a questo, previsioni sulla loro profittabilità nel lungo periodo.

Concretamente la definizione di customer lifetime value mira a definire quanto il cliente spenderà nel tempo,  considerando il costo che hai dovuto sostenere per intercettare un cliente, parlarci e convincerlo ad acquistare il tuo prodotto.

Si tratta quindi di un’analisi del comportamento d’acquisto del cliente ed esiste una vera e propria formula per calcolare la CLV (Customer Lifetime Value).

Perché è importante conoscere quante volte un tuo cliente compra da te nel corso della sua vita?

Fino a prova contraria nel marketing e nella vendita, vince chi può permettersi di spendere di più per acquistare un cliente. Sapere, quindi, quanti soldi in media ti lascia un cliente nel corso della sua vita, ti permette di capire quanto puoi spendere per acquisire un cliente senza andarci in perdita.

Sembra banale ma questo è ciò che ti permetterà di scalare la tua attività e farla crescere.

Conclusioni

A questo punto capisci che il problema non è tanto vendere di più ma vendere meglio, ovvero aumentare i ricavi e per farlo ti ho svelato nel corso dell’articolo 3 tecniche.

Inoltre abbiamo visto quanto il marketing e la vendita siano legate dalla psicologia. Le tecnologie cambiano, ma la nostra psicologia è rimasta la stessa da oltre 100.000 anni, da quando l’uomo è comparso su questa terra. Conoscere la psicologia di permetterà di aumentare i prezzi senza grosse ripercussioni sulla tua attività, anzi, se ben fatto, ne otterrai molti vantaggi.